Stefano D’Orazio parteciperà alla serata di chiusura dell’EODD2014

Il testimonial dell’ultima campagna dell’ A.I.D.O. prenderà parte allo spettacolo con una lettura tratta da Le Scarpe appese al Cuore – storia di un trapianto

Stefano D’Orazio, testimonial dell’ultima campagna di sensibilizzazione per A.I.D.O. (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule), parteciperà sabato 11 ottobre a “Tutti insieme… #primachesiatardi”, evento di chiusura della Giornata Europea per la Donazione degli Organi che si terrà presso l’Auditorium Conciliazione di Roma.
D’Orazio da anni è vicino ad AIDO a cui volentieri presta il suo supporto e la sua immagine per fornire un contributo mirato e corretto alla divulgazione dei grandi progressi fatti dalla ricerca e sull’importanza della donazione di organi. Lo scorso 4 e 5 ottobre, infatti, è stato il volto della giornata “Un Anthurium per l’informazione”.

“Da oltre quarant’anni Aido si impegna per la tutela della salute, della vita e dell’informazione sulla donazione organi – dice D’Orazio – e sono felice di dare il mio sostegno affinché si parli delle possibilità che la donazione offre. In questi quarant’anni di Aido si sono intrecciate tante storie che hanno permesso che la fine di una vita diventasse la rinascita di un’altra”.